Home Gli Eventi Tempo di musica Sicilian music wave
Tempo di musica "Sicilian music wave"

Tempo di musica Sicilian music wave

“Tempo di musica – Sicilian music wave”, rassegna di concerti e impegno sociale.

Il programma della rassegna “Tempo di musica – Sicilian Music Wave” – impaginato dal direttore artistico M° Onofrio Claudio Gallina – anche in questa edizione mantiene una particolare attenzione per gli interpreti siciliani, proponendo vari linguaggi musicali, dal classico al jazz sino alla nuova musica.

Il messaggio di fondo intende sottolineare, nella modalità quasi colloquiale del concerto cameristico, il ruolo di spinta verso la rinascita, che la musica e l’arte tutta possono assumere in un tempo difficile come quello presente.

I concerti, in calendario tutti i sabato (e i due mercoledì del 22 e del 29 dicembre), alle ore 19:00, tra il 16 ottobre e il 29 dicembre, avranno come cornice la Chiesa San Giovanni decollato, sita nell’omonima piazza, di fronte al trecentesco Palazzo Sclafani; un luogo sempre più riconosciuto come sede di manifestazioni d’arte nel pieno della città storica, tra il palmeto più grande d’Europa di villa Bonanno e il corso coperto dell’antico torrente Kemonia, in via Porta di Castro.

La serie di dieci appuntamenti, con musiche da Bach a Mattaliano, sarà inaugurata il 16 ottobre con il violoncello del pluripremiato solista siriano Athil Hamdan.

Il 23 ottobre il primo dei recital di pianoforte solo, affidato alla riberese Eliana Borsellino.

Il 6 novembre trasferta momentanea, sempre alle ore 19, all’auditorium di San Mattia ai Crociferi per ospitare l’Orchestra New Camerata insieme al giovanissimo Luigi Fiore, in veste di pianista e direttore d’orchestra.

Il 13 novembre – di ritorno a San Giovanni decollato – Pardon, i signori gradiscono del Satie?, il primo di due appuntamenti con la musica francese proposti dal pianista Franco Vito Gaiezza, dedicato ad Eric Satie.

Il 20 novembre il secondo appuntamento con il pianoforte solo, affidato alla palermitana Carmen Sottile.

Il 27 novembre il ritorno del clarinettista e compositore Giovanni Mattaliano, quest’anno in duo con Onofrio Claudio Gallina al pianoforte.

L’11 dicembre La vie de Claude, il secondo concerto “francese” eseguito da Franco Vito Gaiezza e dedicato a Claude Debussy.

Il 18 dicembre si apre una finestra sulla musica lirica con il tenore Nicola Pisaniello, accompagnato al pianoforte da Onofrio Claudio Gallina.

A completamento della rassegna due concerti per pianoforte a 4 mani con il giovane duo agrigentino formato da Giuseppe e Alessio Francolino (mercoledì 22 dicembre), e lo storico duo pianistico palermitano formato da Onofrio Claudio Gallina e Andrea Vizzini (mercoledì 29 dicembre). In attesa del nuovo anno.

L’ingresso prevede un biglietto per posto unico di € 8 (ridotto a € 4 per coloro che contribuiscono alla raccolta fondi Sostieni il progetto BallarArt promossa da Ballarò significa Palermo d’intesa con Ars Nova), acquistabile online all’indirizzo www.liveticket.it/arsnovapa

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

16 Ott 2021

Ora

19:00 - 20:30

Costo

€8,00

Luogo

Palermo - Città
Palermo, 90100, Sicilia
Categoria

Organizzatore

Associazione Ars Nova
Email
arsnovapa@virgilio.it
Banner Marcella Oliveri Psicologa

Iscriviti alla nostra Newsletter

Selezionando il pulsante Iscriviti, autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali, ai sensi del D.lgs.196 del 30 giugno 2003.

Pin It on Pinterest