Home Gli Eventi Mostra InCantoMuseo al Teatro Ditirammu
Mostra InCantoMuseo al Teatro Ditirammu

Mostra InCantoMuseo al Teatro Ditirammu

Inaugurazione della mostra InCantoMuseo al Teatro Ditirammu. Lo storico quartiere Kalsa di Palermo ospita il piccolo teatro, uno scrigno che racchiude un tesoro inestimabile della nostra tradizione popolare.

Opere, costumi e scenografie del Teatro Ditirammu saranno presentate nella mostra InCantoMuseo in streaming con il virtual tour della mostra allestita.

Appuntamento Giovedì 3 Dicembre 2020 alle ore 17,30 online sulla pagina Facebook del Teatro Ditirammu.

Per partecipare alla mostra online, collegarsi al seguente link https://www.facebook.com/teatro.ditirammu

Progettata per “ambienti scenici”, collocabili tra fine Ottocento e i nostri giorni, che ripropongono le sezioni folk, spettacoli di tradizione, spettacoli per bambini, spettacoli corali e intimisti diretti da Elisa Parrinello e formazioni musicali di Giovanni Parrinello, la mostra è stata allestita in uno spazio integralmente rinnovato, dove mobili, scenografie, opere di artigianato artistico, strumenti musicali, collezioni di “oggetti” della memoria, sono stati inseriti adeguatamente a seconda dei diversi contesti storici e scenografici per trovare una nuova vocazione culturale e aprirsi a letture più complesse, rifunzionalizzandosi da oggetti passivi in elementi narrativi più espressivi e dialoganti.

Oltre alle collezioni permanenti esposte nelle cinque stanze del Teatro Ditirammu – dove un ruolo preminente hanno le scenografie degli spettacoli storici Ninnarò, Martorio e Triunfi realizzati da Fabrizio Lupo – centrali nell’esposizione sono le collezioni dei costumi e degli oggetti di scena – accuratamente selezionati tra i circa 800 costumi e le centinaia di oggetti e accessori che l’Associazione possiede -, elementi anch’essi di una memoria culturale complessa: memoria per la storia dello spettacolo, per la storia del costume scenico, memoria della ricostruzione storica e della creatività di scenografi e costumisti, portatori di un progetto artistico e di una tecnica artigianale.

I costumi di scena e le scenografie possono essere considerate come eccezionali documenti di cultura materiale, esito di ricerche che hanno come campo di indagine non solo i contesti ambientali e gli abiti ma anche le parrucche, i copricapo, le maschere, le scarpe, i gioielli, gli accessori.

La mostra include, tra l’altro, una ricca selezione di raffinati costumi folk Burgisi del gruppo Conca D’Oro, del gruppo U’ Carritteri – in particolare, due abiti questi provenienti dalla collezione di Daniela Marotta, ex componente del gruppo-, e abiti popolari utilizzati, ad esempio, per la tradizionale danza “Festa dell’aja”; le delicate e poetiche ricostruzioni di Martorio e Ninnarò, l’installazione dei Triunfi con le “fiuredde”, le edicole votive dedicate ai santi e lo straordinario costume della “peste”; un’ampia selezione dei costumi coloratissimi ed originali degli spettacoli per ragazzi, dal ciclo di Nicù al personaggio di Putipù; i suggestivi angoli dedicati a In mio onore e UR, spettacoli “morali” in cui i costumi sono di importanza strategica perché definiscono i personaggi, le atmosfere ed entrano di diritto nella trama narrativa del racconto; la scenografia di Gelsomino H, ricostruita integralmente, uno scorcio di scorcio di tenera e amara magia natalizia; l’essenziale e rarefatta scenografia di Piccolo Fiore. La mostra si chiude con un omaggio alle produzioni musicali dei Tamuna e The Vito Movement, come interpretazione di un folk rigenerato dalle influenze sonore internazionali ma nel quale continuano a essere protagonisti sentimenti, linguaggi ed espressioni popolari.
L’allestimento, ideato e curato da Elisa Parrinello, è arricchito da didascalie, proiezioni di stralci degli spettacoli e intermezzi sonori di canti popolari e brani recitati.

The event is finished.

Data

03 Dic 2020
Expired!

Ora

17:30 - 18:30

Costo

Gratuito

Etichette

IMPERDIBILE,
INAUGURAZIONE

Luogo

Evento OnLine
Online

Organizzatore

Teatro Ditirammu
Telefono
091 617 7865

Pin It on Pinterest