Home Gli Eventi Forum Talk | Incontri online per cambiare il mondo
Forum Talk | Incontri online per cambiare il mondo

Forum Talk | Incontri online per cambiare il mondo

I Forum Talk, 12 webinar gratuiti rivolti ai i soci di Coop Alleanza 3.0, organizzati in collaborazione con Scuola Coop, l’ente di ricerca e formazione delle Cooperative di consumo, per capire meglio il futuro del nostro pianeta e per confrontarsi con il pensiero di alcuni tra i protagonisti della ricerca scientifica in Italia.

Una piazza virtuale, per scambiare idee, ampliare le proprie conoscenze e confrontarsi su temi di grande attualità, dalle conseguenze della pandemia di Coronavirus all’andamento demografico del nostro Paese, dalla biodiversità al futuro dell’agricoltura.

Appuntamento Online su piattaforma dedicata dalle ore 18 alle 19.

Per partecipare agli incontri online, compila il seguente form. Riceverai una mail con tutti i dettagli di accesso. Guarda tutto il programma!

Europe is back: la strategia dell’Unione per ripartire dalla sostenibilità.

La pandemia ha rimesso al centro del dibattito politico la funzione dell’Unione Europea che appare obbligata a riorganizzarsi e rafforzarsi. Il recovery fund sarà una straordinaria iniezione di capitali controciclica che, tra l’altro, porrà il tema dell’ammodernamento del tessuto produttivo europeo e italiano in una logica di sostenibilità ambientale e sociale.

Relatrice: Caterina Avanza Laureata in Scienze politiche all’Università di Bologna con master in Affari europei alla Sorbona. Componente del Comitato di indirizzo della Fondazione PER. È stata coordinatrice della campagna di En Marche per le elezioni europee, candidata per il PD al parlamento europeo. Lavora a Bruxelles.

Italia, 2050. Alla scoperta del futuro del Paese attraverso l’andamento demografico.

La condizione e la possibile evoluzione di una nazione parte dalla condizione demografica della stessa. Capacità espansiva, quantità di giovani, le dimensioni della popolazione attiva e di quella anziana condizionano lo sviluppo economico e sociale.

Relatore: Gianpiero Dalla Zuanna Professore di Demografia presso il Dipartimento di Scienze Statistiche dell’Università di Padova, ha insegnato a Roma e a Messina. È autore di decine di libri e articoli su famiglia, demografia e caratteristiche della popolazione italiana ed europea. È stato senatore nella XVII Legislatura.

Non è un paese per giovani: l’invecchiamento della popolazione in Italia e in Occidente.

La popolazione italiana (ma anche quella del “primo mondo” di un tempo) si avvia ad essere sempre più anziana, grazie ai progressi della medicina e al miglioramento delle condizioni di vita.

Relatore: Nicola Palmarini Direttore del National Innovation Centre for Aging (NICA) del Regno Unito, un’organizzazione leader a livello mondiale, creata con un investimento di 40 milioni di sterline dal governo britannico e dall’università di Newcastle, per contribuire a creare un mondo in cui tutti viviamo meglio, più a lungo.

Il tempo delle migrazioni. Governare il fenomeno senza cedere al populismo.

Il tema delle migrazioni è stato il tema centrale del dibattito pubblico prima del covid. Per costruire una fotografia veritiera della situazione e qualche proposta concreta per gestire razionalmente e con interesse reciproco il fenomeno.

Relatore Stefano Allievi Dal 1998 lavora presso l’Università degli Studi di Padova, dove è attualmente professore ordinario di Sociologia presso il Corso di Laurea in “Scienze sociologiche”. Dal 2014 è co-promotore, e dal 2015 presidente del corso di laurea magistrale interclasse in “Culture, formazione e società globale”, all’interno del quale tiene un insegnamento di “Pluralismo sociale e conflitti culturali”.

La corsa all’oro blu. Il ruolo dell’acqua nel mondo che verrà.

L’acqua sarà al centro del dibattito pubblico globale e la sua disponibilità e la titolarità dello sfruttamento oggetto di controversie internazionali. Per capire bene lo stato delle cose.

Relatore: Giulio Boccaletti Esperto di sostenibilità ambientale e sviluppo economico. Laurea in fisica a Bologna, un dottorato a Princeton, USA. Ricercatore al MIT di Boston, dove si è occupato di teoria e modellistica numerica del clima. Socio partner di McKinsey & Company, dove è stato uno dei leader della divisione di sostenibilità. Lavora alla Nature Conservancy, la più grande organizzazione ambientale non-profit al mondo, di cui è anche Chief Strategy Officer. Nel 2014 è stato nominato Young Global Leader del World Economic Forum di Davos.

Una Terra,10 miliardi di persone. Il futuro dell’agricoltura è il nostro.

Sfamare bene e tutti i 9/10 miliardi che saremo nel rispetto delle potenzialità del nostro pianeta. Il mondo infatti ha raddoppiato la sua popolazione in 50 anni e al contempo diminuito la percentuale della popolazione affetta della fame. Ci sarà cibo sano per tutti?

Relatore: Antonio Pascale Giornalista e scrittore, lavora come ispettore del Ministero delle Politiche Agricole. Ha lavorato per la radio, il teatro e i più noti quotidiani italiani. Ha pubblicato tra l’altro: Scienza e sentimento (Einaudi, 2008), Pane e pace. Il cibo, il progresso e il sapere nostalgico (Chiare lettere 2011), Democrazia: cosa può fare uno scrittore? tratto da Biennale Democrazia con Luca Rastello, (Codice Edizioni 2011).

Una specie tra le altre. Esseri umani e biodiversità.

L’importanza del mondo vegetale come attore primario per la sopravvivenza della specie umana è nota. Le piante hanno inventato la produzione pulita di energia da amido, zuccheri, fibre e biomolecole complesse, tramite fotosintesi clorofilliana, biodegradabilità e persino una forma di economia circolare. Ma le piante sono anche intelligenti?

Relatore: Stefano Mancuso È un botanico, accademico e saggista italiano che insegna arboricoltura generale e coltivazioni arboree all’Università di Firenze. È membro dell’Accademia dei Georgofili, membro fondatore della Société internationale pour le signalement et le comportement des plantes e direttore del Laboratorio internazionale di neurobiologia vegetale.

Gente di città. Nuovi modi di vivere vicini

La popolazione mondiale si sta urbanizzando. la popolazione urbana del mondo è cresciuta rapidamente passando da 746 milioni nel 1950, a 3.900 milioni nel 2014. In Italia si assiste a un processo di numerose esperienze di rigenerazione urbana che coinvolge pubblico, privato e società civile . Per vivere meglio la città.

Relatore Elena Granata Professore Associato al Politecnico di Milano. Laureata in Architettura, dottore di ricerca in Pianificazione Ambientale e Territoriale, insegna Analisi della città e del Territorio e Urbanistica presso il corso di laurea in Urbanistica e di Architettura. È docente presso l’Istituto Universitario Sophia (IUS). Ha condotto ricerche e studi per enti pubblici, l’Istituto Synergia, Fondazione ISMU, Associazione Interessi Metropolitani, Fondazione Agnelli.

Un carrello può cambiare il mondo.

L’attenzione alle comunità fa parte dei principi cooperativi da 150 anni. Per una nuova misura del valore creato oltre la misurazione del profitto. Per una sostenibilità economica, sociale, ambientale.

Relatore: Luigi Corvo Ricercatore e Professore a contratto in Social Entrepreneurship and Innovation presso la facoltà di Economia di Roma Tor Vergata e di Public Management presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Sapienza di Roma, ha studiato a Roma e Lovanio, ottenendo un PhD in public management and governance e lavora da 6 anni in progetti di modernizzazione della Pubblica Amministrazione, collaborando con il Dipartimento Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La spesa del futuro. L’innovazione è nel carrello.

Presentazione delle pratiche innovative nella GDO viste in giro per il mondo con uno sguardo attento all’evoluzione dei modelli di vendita, all’irrompere di nuovi prodotti, con particolare attenzione ai mercati europei più innovativi.

Relatore: Stefano Ferrata Laureato in scienze politiche a Pisa. Da vent’anni docente di Scuola Coop. Lavora con i colleghi della rete dei negozi sull’innovazione dei modelli di vendita e sulla soddisfazione dei soci.

Un’agenda in comune. Una Cooperativa al lavoro per cambiare.

Il ruolo di Coop Alleanza 3.0 nell’interpretare a favore dei soci e della collettività i cambiamenti che stanno mutando il nostro modo di vivere.

Relatori: Luciano Sita, Presidente commissione etica Coop Alleanza 3.0 e Mario Cifiello, Presidente Coop Alleanza 3.0.

The event is finished.

Data

15 Apr 2021
Expired!

Ora

18:00 - 19:00

Costo

Gratuito

Etichette

EVENTI ONLINE | APPROFONDIMENTI CULTURALI,
PARTECIPAZIONE RISERVATA AI SOCI,
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Luogo

Evento OnLine
Online

Organizzatore

Coop Alleanza 3.0
Banner Marcella Oliveri Psicologa

Iscriviti alla nostra Newsletter

Selezionando il pulsante Iscriviti, autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali, ai sensi del D.lgs.196 del 30 giugno 2003.

Pin It on Pinterest