Home Gli Eventi Cagliostro | Passeggiata culturale
Cagliostro

Cagliostro | Passeggiata culturale

Alchimista, esoterista, truffatore, mago, avventuriero: chi fu davvero il celebre Cagliostro?

Una passeggiata raccontata dedicata alla enigmatica figura di Cagliostro, personaggio criptico e controverso, tra i protagonisti più affascinanti del suo tempo capace come pochi di imprimere la propria impronta in modo indelebile.

Alchimista, mistico ed esoterista per alcuni, massone e idolo delle fazioni anti-monarchiche per altri, impostore e ciarlatano per altri ancora: un solo uomo, infiniti volti.

Ripercorrendo i luoghi della città dove visse, un itinerario storico-antropologico alla scoperta della sua vita e del suo pensiero filosofico.

Appuntamento Sabato 16 Ottobre 2021 alle ore 16,30 in Piazza Bellini a Palermo.

Il contributo a sostegno dell’iniziativa è di €3 soci TACUS – €5 non soci. 

In ottemperanza alle vigenti disposizioni anti Covid-19, l’attività prevede un gruppo partecipanti contingentato a cui sarà possibile aderire solo su prenotazione da effettuarsi telefonicamente al 3202267975 (anche WhatsApp) indicando i nominativi che, in caso di necessità, saranno messi a disposizione delle autorità sanitarie competenti.

Le passeggiate raccontate organizzate da Tacus sono un’operazione di valorizzazione e promozione del patrimonio storico, culturale e immateriale. “Cagliostro. Enigmi alchemici e messaggi esoterici” è un percorso originale ideato da Tacus Arte Integrazione Cultura.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

16 Ott 2021

Ora

16:30 - 18:30

Costo

€5,00

Etichette

IO AMO PALERMO,
PALERMO TRADIZIONALE,
PASSEGGIATE CULTURALI,
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA,
TEMPO LIBERO

Luogo

Palermo - Città
Palermo, 90100, Sicilia

Organizzatore

Tacus Arte Integrazione Cultura
Telefono
320.2267975
Banner Marcella Oliveri Psicologa

Iscriviti alla nostra Newsletter

Selezionando il pulsante Iscriviti, autorizzi al trattamento dei tuoi dati personali, ai sensi del D.lgs.196 del 30 giugno 2003.

Pin It on Pinterest