IV Edizione del Festival delle Filosofie 2021

Festival-delle-filosofie-2021

IV Edizione del Festival delle Filosofie

Palermo, Ottobre 2021

La Cura

Di fronte alla difficile situazione che ormai da tempo, troppo tempo, ci costringe a vivere e forzatamente a convivere con la pandemia, la filosofia non può tirarsi indietro, ma deve offrire il suo contributo.

Per questo abbiamo pensato di dedicare quest’anno il nostro appuntamento del Festival delle Filosofie a un tema che abbraccia la più generale attitudine che lo scatenarsi del morbo ha largamente determinato: la cura.


Perché allora occuparsi e preoccuparsi? Perché non possiamo più voltare lo sguardo altrove, ma dobbiamo, in ogni occasione e con forza, dare spazio alla sollecitudine per l’altro, all’interesse verso chi si trova ad affrontare rischi e pericoli quotidiani.

Nonostante i problemi, però, non dobbiamo lasciar passare, e anzi abitare in noi, un’irrazionale paura, che si trasformi in angoscia. Ciò che ci tocca, nel senso più pieno del termine, è la necessità di sentirci responsabili, risvegliando in noi e attorno a noi, appunto, la cura, quel piegarsi verso la realtà, che fin da Socrate significa interrogarsi e condividere difficoltà, aporie, intralci, ma anche soluzioni, frutto di un consapevole accordo ‘orizzontale’, in cui nessuno prevarichi sull’altro, ma sia invece disposto a un dialogo costruttivo.

Lo sforzo del filosofo non è né deve dunque essere rinchiuso nelle mura ristrette del suo pensiero, ma diventa, e deve diventare, impegno per sé e per gli altri, testimonianza di profondo interesse per ogni aspetto di un’esistenza, cui è stato (brutalmente) tolto perfino il conforto della normalità.


Su questi temi e su tutti quelli che ruotano intorno alla galassia multiforme e variamente operativa della cura saranno chiamati a riflettere i nostri ospiti e tutti coloro che vorranno portare il loro contributo a un dibattito che ci auguriamo possa essere ricco e soprattutto fruttuoso.

Festival delle Filosofie 2020

Logo Festival delle Filosofie

Prende il via la terza edizione del Festival delle Filosofie a Palermo. “Ecosofie” è interamente dedicata all’ecosostenibilità ambientale.

Organizzato dall’Associazione Lympha in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Umanistiche del’Università degli Studi di Palermo, Wish, BIAS, l’officina di Studi medievali, il Museo delle Spartenze si articola in eventi che si svolgeranno dal 3 al 31 Ottobre 2020, alcuni dedicati a seminari e masterclass con relazioni rese da filosofi, esperti e studiosi di fama nazionale e internazionale, mentre altri eventi saranno dedicati a proiezioni di film e presentazione di libri.

Ecosofie si svolge in location fortemente volute, come l’Orto Botanico, Palazzo Steri, Villa Filippina, per potenziare la fruizione dei siti culturali della città di Palermo e della Sicilia.

Per accedere agli eventi programmati, sarà necessario iscriversi tramite il sito Festival delle Filosofie, a partire dal 28 Settembre 2020.

I docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado di tutto il territorio nazionale che si iscriveranno al Festival delle Filosofie di Palermo 2020 e parteciperanno agli incontri per un numero di ore non inferiore a 24, avranno diritto alla certificazione e al riconoscimento dell’attività formativa da parte del MIUR.

Per iscriversi occorre collegarsi con le proprie credenziali alla piattaforma Sofia.

Nome iniziativa: Ecosofie-Festival delle Filosofie di Palermo 2020 – Codice Iniziativa 48823

Banner ecosofie

Pin It on Pinterest